FonderiaMetalli Preziosi

Fusione Metalli Preziosi, Scastonatura Pietre, Creazione Lingotti e Monete

I nostri Locali

  • laptop
  • signing
  • signing
  • signing
  • signing
  • signing

Fonderia metalli preziosi

Una fonderia dei metalli preziosi è una struttura in cui viene fuso oro, argento e gli altri metalli preziosi.

Simply Gold Srl, oltre a numerosi compro oro sul territorio italiano, gestisce una fonderia di metalli preziosi a Bergamo.

La nostra fonderia si trova in Via Alessandro Noli, 13 ed è liberamente accessibile.

 Fusione oro
 Fusione Argento
 Fusione Platino
 Fusione Palladio


Le nostre Specializzazioni

 

%
Fusione e Affinazione Oro
%
Fusione e Affinazione Argento
%
Scastonatura Pietre Preziose
%
Fusione e Affinazione Rame
%
Affinazione Platino e Palladio

Competenze & Esperienze

Fusione Oro

L'oro fonde a 1.064 gradi, quindi per poter raggiungere temperature così elevate si utilizzano forni a gas (generalmente acetilene miscelato con ossigeno) che lo portano allo stato liquido e ne permettono successivamente la colata negli appositi stampi in materiali argillosi, sagomati talvolta mediante l'uso di cera che al momento del contatto con l'oro fuso viene totalmente eliminata (cosidetto procedimento a cera persa). E' così che nascono i lingotti o i gettoni d'oro, questi ultimi realizzati anche con l'utilizzo di apposite presse idrauliche.

Fusione Argento

Il procedimento più usato è il processo Parkes: nella lavorazione di minerali argentiferi di piombo, l'argento si ritrova nel piombo grezzo ottenuto dall'arrostimento e riduzione del minerale; da questo è estratto mediante aggiunta di circa il 2% di zinco alla massa fusa. Si forma una lega contenente in concreto tutto l'argento e lo zinco e una limitata quantità di piombo. Tale lega solidificando si separa facilmente dal piombo fuso sottostante. Lo zinco è allontanato dalla lega con la distillazione, e il residuo, che contiene circa il 10% di argento, è fuso in un forno a riverbero nel quale viene immessa una forte corrente d'aria. Tutto il piombo si ossida e si separa in superficie come scoria e viene allontanato; mentre l'argento che invece non si ossida, viene separato e successivamente raffinato per via elettrolitica. I metalli fusi si versano in staffe di diverse forme e dimensioni a seconda dei casi.

Affinazione Platino e Palladio

Platino e Palladio sono presenti in diversi oggetti come schede elettroniche, leghe, catalizzatori, bagni elettrolitici, etc. Per ottenere questi due metalli si procede con un processo di affinazione che permette di ottenere platino e palladio puri. L'affinazionazione per ottenere platino e palladio può essere di tipo chimico o elettrochimico, la scelta viene fatta in base al metodo che permette il miglior risultato.

Scastonatura Pietre Preziose

Il processo di scastonatura chimica viene utilizzato per evitare di rimuovere manualmente le pietre evitando così il rischio di rovinarle. Il processo chimico consiste nell'attaccare quest'ultime con acqua regia la quale manda in soluzione l'oro causando così il rilascio “spontaneo” delle pietre presenti nel gioiello.
  • Fusione Oro

    100%
  • Fusione Argento

    100%
  • Fusione Platino

    100%
  • Fusione Palladio

    100%
  • Scastonatura Pietre Preziose

    100%